Translate

giovedì 25 giugno 2015

Benvenuto al piccolo Antonio!

Bentrovate a tutte!
Questo è un lavoro creativo che mi è piaciuto davvero tanto realizzare! Come potete vedere, si tratta di un cesto di benvenuto per il piccolo Antonio!
Io adoro fare creazioni per bambini ma ancor di più per i nuovi nati.
La mia amica Rosa, stavolta, mi ha chiesto questo cesto porta bomboniere per sua sorella che è diventata mamma per la prima volta.
Avevo già fatto un lavoro simile proprio per mio figlio, quasi un anno fa, lo potete vedere QUI... quindi, avevo già ben chiaro come procedere. Poi, però, ho visto il bellissimo cesto realizzato dalla mia bravissima amica ANNA e ho deciso di aggiungere anch'io il banner di benvenuto, come ha fatto lei. Devo dire che il banner ha conferito 'quel tocco in più' a tutto il cesto, siete d'accordo con me?





Che dire? A me piace molto e spero che piaccia anche a voi!

Non mi resta che rinnovare i miei migliori AUGURI ai neo-genitori del piccolo Antonio, alla zia Rosa e a tutta la famiglia e, ovviamente, un tenero bacio tutto per lui!!!
              
                                                                      Angie

venerdì 19 giugno 2015

Una card per due sposini!

Rieccomi qui!
Oggi vi mostro una card che ho fatto per la mia amica ROSA che è stata invitata al matrimonio di due giovani sposi.
Non conoscendo i gusti degli sposini, ho pensato di creare un biglietto semplice ma molto, molto giovanile. 


Tempo prima, avevo trovato su youtube questo TUTORIAL, per poi scoprire che era un video di un'amica creativa e cioè: Erika di Creazioni Topina!

Il biglietto è di semplice realizzazione ma è davvero carino e ha una forma molto graziosa.
Dopo aver scelto la carta, ho proceduto alla creazione della card che è del tutto simile a quella della brava Erika, tranne per la chiusura, lei ha usato il velcro mentre io ho optato per un nastrino che mi sembrava più adatto ad una cerimonia. In più ho aggiunto degli appositi abbellimenti di carta per coprire il punto di 'allaccio' del nastrino. 


L'interno della card è composto da una parte centrale dove poter scrivere una frase di auguri e da una sottostante tasca porta-soldi.


Infine, qui sotto, potete vedere come appare il biglietto una volta chiuso.


Per oggi è tutto, vi aspetto alla prossima creazione!!!

                                                                            Angie

lunedì 15 giugno 2015

Auguri Michael!!!

Buongiorno!
Oggi vi mostro il biglietto che ho creato in occasione della  prima Comunione di mio nipote Michael.

Come potete notare, anch'io ho scelto il biglietto ad 'onda' ma stavolta ho deciso di cambiarne i colori.
Per questa occasione importante, ho scelto il bianco e...l'azzurro (non ve l'aspettavate, vero?)!!!



Ci sono alcuni lavori che mi piacciono più di altri...e questo è uno di quelli che preferisco. Sarà il tocco di azzurro, sarà la semplicità e l'eleganza del biglietto, sarà che, per una volta, la luce era perfetta e, di conseguenza, la foto è venuta bene ma questo biglietto, da aperto, mi piace ancora di più!


Nella parte centrale, ho creato una tasca porta-soldi e vi ho posizionato un calice a simboleggiare il Sacramento della Comunione. 
In quella specie di 'nuvoletta' giù in basso, ho scritto in seguito una frase di auguri. 



Cosa ne pensate, vi piace? Spero di sì!!!
Non mi resta che rinnovare i miei auguri al festeggiato e salutare voi lettori dandovi appuntamento a breve col prossimo post!

                                                                  Angie

venerdì 12 giugno 2015

Lavoro di squadra!

Ciao a tutte!
Dopo i miei biglietti realizzati per salutare le maestre, è ora il turno di farvi vedere quelli preparati da mia figlia. Quest'anno ben due maestre della mia piccola andranno in pensione e, per tale occasione, è stato chiesto a tutti i bambini di scrivere una letterina per salutare le insegnanti.
Mia figlia, rientrata a casa, mi ha chiesto: cartoncino, nastrino, forbici, punch e colla...poi si è messa subito all'opera.

Solitamente non metto mano ai lavoretti creativi fatti dai miei figli, stavolta però, visto che le destinatarie del biglietto erano le maestre, ho fatto una piccola eccezione, aiutandola a tagliare dritto il cartoncino. ;)




Quanto sono teneri i nostri bambini quando scrivono le loro letterine colme di affetto sincero. Non trovate?
Tutte le letterine sono state raccolte insieme e conservate in due scatole, che sono state ideate e foderate dalla mia amica MIRIAM. Vi lascio le foto del suo lavoro, non trovate che sia stata bravissima? Io sono rimasta piacevolmente sorpresa, sia nel vedere queste scatole carinissime e sia nello scoprire la creatività della mia amica!



Insomma, tra le letterine dei bambini, i miei biglietti e le scatole fatte dall'altra mamma, alla fine, è stato un bel lavoro di squadra per una riuscitissima festa a sorpresa.

E anche per oggi è tutto, arrivederci al prossimo post!

                                                                 Angie e Ioia

lunedì 8 giugno 2015

Ciao, Maestra...

Quest'anno, nell'istituto comprensivo frequentato dai miei figli, si festeggiano diversi pensionamenti tra gli insegnanti. Dopo il biglietto preparato per una maestra della scuola dell'infanzia (chi se l'è perso può vederlo ...QUI ), ora tocca salutare ben due maestre di mia figlia.
Per loro, a nome dei bambini di due classi, ho preparato questi biglietti.



Ho usato la stessa carta per creare due cards diverse. Quale vi piace di più?

La prima è una Criss Cross card. Avendo scelto una carta glitterata già molto ricca di particolari, ho preferito lasciarla il più pulito possibile, per non rischiare di sovraccaricarla troppo. Ho inserito il bordino e, su cartoncino ritagliato a mano, ho scritto il nome della maestra. Infine, punchato qualche cuoricino e una farfallina.

Il biglietto interno è un po' diverso dai biglietti che  solitamente s'inseriscono nella Criss cross, infatti, questo è un biglietto con apertura a libro. L'ho fatto abbastanza grande per poter scrivere due righi e per inserire tutti i nominativi dei bambini delle due classi (ben quarantaquattro!).



Questo è il particolare del biglietto, col disegno realizzato a mano libera da me. 



Il biglietto per l'altra maestra, è più semplice ma a me piace molto.
Anche qui, la bellissima carta glitterata fa la sua bella figura. All'interno, ho messo la parola 'Grazie' con le lettere adesive, mentre all'esterno, ho pensato di chiudere la card con un'apposita fascetta, dove al centro ho scritto il nome della maestra.


Spero che il mio lavoro vi piaccia. Mentre sto pubblicando questo post, le maestre stanno per ricevere i miei biglietti...mi auguro che saranno graditi!!! Voi cosa ne dite?

Per ora vi saluto, vi aspetto al prossimo post!

Angie

giovedì 4 giugno 2015

Quando la maestra va in pensione...

Rieccomi qui!
Il biglietto che avevo fatto qualche tempo fa ( e che potete vedere QUI), ha riscosso talmente tanto successo che un' amica mi ha chiesto di fargliene uno per una maestra dell'asilo che a fine giugno andrà in pensione.

Io disponibilissima ad accontentarla ma le faccio notare che quello è un biglietto più adatto ad una cerimonia che ad un pensionamento! Lei, però, non si convince, le piace troppo e vuole proprio quello che ha visto sul mio blog.
Allora, preparo il biglietto e, intanto, comincio a pensare a come trasformarlo in qualcosa di più adatto all'occasione.
Innanzitutto, pensando che il biglietto sarà consegnato dai piccoli alunni alla loro maestra, decido di cambiare punch e scelgo quello a forma di farfalla, per creare una card a misura di bambino.

Ne è venuto fuori un bigliettino elegante all'esterno e allegro e colorato all'interno....
A voi le foto...



 Nella parte centrale è stato scritto un pensiero per la maestra, che ho volutamente oscurato perché penso che un po' di privacy faccia bene a tutti!

 Nella parte bassa, ho pensato di mettere due bambini, il maschietto e la femminuccia con i loro grembiulini, che offrono un grande mazzo di fiori alla maestra e che rappresentano tutti i bambini che in questi lunghi anni sono stati i suoi alunni.
Qui sotto potete vedere meglio il disegno, che ho fatto io a mano libera. Dopo averlo colorato, mi sono divertita a punchare e incollare i fiori...l'effetto finale mi piace molto!
Ho usato, infine, delle lettere adesive con i brillantini, per comporre la frase di ringraziamento.








Spero vi piaccia, a me moltissimo!!!...E speriamo sia piaciuto anche alla maestra! ;)


Vi saluto, dandovi appuntamento alla prossima creazione.

                                                                  Angie

mercoledì 3 giugno 2015

Biglietto per Prima Comunione!

Ed è iniziato anche giugno e per noi scrappers, tra chiusura delle scuole e cerimonie varie è arrivato il tempo della creatività a tutto spiano!!!
Sono veramente felice che alcune mie amiche abbiano apprezzato a tal punto i miei lavori da chiedermi di realizzare qualcosina anche per loro!
Oggi vi mostro il primo biglietto, che mi è stato commissionato per una Prima Comunione.


Per questa occasione, mi è stato richiesto un biglietto molto semplice.
Ho realizzato sia la card che la busta (fatta completamente a mano anche quest'ultima). Ho scelto poi i miei colori preferiti per le cerimonie: il bianco da abbinare al cartoncino kraft, sì lo so, potrei risultare monotona ma questa combinazione mi piace troppo!
Per l'esterno della card, ho riproposto la fascia col calice che avevo fatto anche... QUI, stavolta però solo con la funzione decorativa e non di chiusura. 



All'interno, ho inserito una taschina portasoldi. Poi ho disegnato il bambino con l'abitino della Prima Comunione e l'ho colorato con delle semplici matite colorate. Per dare un tocco di personalizzazione, ho aggiunto il nome del festeggiato, scrivendolo a mano e 'invecchiando' i caratteri con penna gel dorata e tamponatura dei bordi. L'effetto 'vintage' che ne è saltato fuori mi piace molto!


Il biglietto è piaciuto molto anche alla persona che me l'ha richiesto e che ringrazio di cuore per averlo fatto!
Adesso non mi resta che sperare che possa piacere anche a voi lettori!
Un saluto a tutti e arrivederci al prossimo post! 

Angie


lunedì 1 giugno 2015

Cookies Privacy policy

Cosa sono i cookie e a cosa servono,Quasi tutti i siti web utilizzano i cookie. Un cookie è un file di piccole dimensioni che salva impostazioni Internet e si scarica dal browser in fase di primo accesso sul sito web. La volta successiva che l’utente torna sul sito utilizzando lo stesso dispositivo, il browser verifica la presenza di un cookie correlato (ovvero contenente il nome del sito) e utilizza i dati all’interno del cookie da inviare nuovamente al sito. Questo consente ai siti di riconoscere il browser e, in alcune circostanze, di variare il contenuto mostrato a seconda del caso.


I vantaggi dei cookie

Alcuni cookie sono molto utili per facilitare la navigazione quando un utente visita un sito web già consultato in precedenza. Se si utilizza lo stesso dispositivo e lo stesso browser, i cookie possono per esempio ricordare le preferenze dell’utente, e rendere i contenuti visualizzati più pertinenti ai suoi interessi e alle sue esigenze.


I cookies che utilizziamo

Durante la navigazione in internet vengono registrate automaticamente alcune informazioni quali ad esempio: il nome del tuo provider di accesso alla rete Internet, il sito di provenienza, le pagine visitate, la durata della visita, etc. Tali informazioni sono registrate in forma completamente anonima.
Nessuno dei cookie utilizzati su questo sito web raccoglie informazioni che identificano personalmente l’utente.
I cookie utilizzati da questo sito sono:



  • Cookie statici
    Vengono aggregati per fini statistici per monitorare quali pagine del sito e quali servizi siano maggiormente graditi dagli utenti. Questi cookies vengono utilizzati solo per aiutarci a migliorare il funzionamento del sito e capire gli interessi dei nostri utenti.
  • Cookie di funzionalità
    Sono utilizzati soltanto per consentire l’accesso ad alcuni servizi del sito, vengono memorizzati solo per la durata della sessione di navigazione e di seguito subito cancellati.
  • Cookie analitici
    Ci serviamo dei cookie di Google Analytics allo scopo di analizzare l’utilizzo del sito da parte dei visitatori e apportare quindi miglioramenti alla funzionalità del sito. Google elabora in maniera anonima i dati ottenuti mediante il sito. Puoi visitare www.google.com/analytics per maggiori informazioni.


Accettazione della presente policy

Accettando questa Cookie Policy acconsenti all’uso dei cookie in conformità a quanto descritto in questa pagina.
Se preferisci non accettarla, ti invitiamo ad impostare il tuo browser di navigazione in modo appropriato oppure a non utilizzare il nostro sito. Ti ricordiamo che se il browser non accetta i cookie, è possibile che tu non riesca più ad accedere o utilizzare tutte le funzioni del sito.



Come controllare e cancellare i cookies

La maggioranza dei browser internet sono impostati per accettare i cookie in modo automatico.
Hai tuttavia la possibilità, in ogni momento, di reimpostare il browser in modo da accettare tutti i cookie, solo alcuni, oppure di rifiutarli, disabilitandone l’uso da parte dei siti. Inoltre, puoi impostare le preferenze del browser in modo tale da essere avvisato ogni volta che un cookie viene memorizzato nella memoria del tuo computer.
Al termine di ogni sessione di navigazione, è possibile cancellare dal disco fisso i cookie raccolti.